Archivio tag: σύγχρονη τέχνη

Mazara del Vallo Visionaria

La poesia è una lettere d’amore indirizzata al mondo. (Charlie Chaplin) – Sfere Rispetto Pianeta 471/480. Tempio aperto al suono delle stelle, Benedetto sia il Nome dell’Infinito, In questo mare non c’è goccia che non obbedisca al Suo Sentire. Albero della vita, santità di ogni ramo che conduce alla foglia. Pavimento etereo della radice celeste, Risveglio di guarigione nel mondo terrestre, Cielo soave, Compatta è la sua gente, La voce dell’insieme contempla poesia, Ogni margine è colmo d’armonia. (Sicily needs love)

Mazara del Vallo Visionaria Sicily needs love 24 Tempio aperto al suono delle stelle

spheres imprints of peace respect the planet sicily contemporary painting claudio arezzo di trifiletti 471

Mazara del Vallo Visionaria Sicily needs love 25 Benedetto sia il Nome dell'Infinito

spheres imprints of peace respect the planet sicily contemporary painting claudio arezzo di trifiletti 472

Mazara del Vallo Visionaria Sicily needs love 26 In questo mare non c'è goccia che non obbedisca al suo sentire

spheres imprints of peace respect the planet sicily contemporary painting claudio arezzo di trifiletti 473

Mazara del Vallo Visionaria Sicily needs love 27 Albero della vita, santità di ogni ramo che conduce alla foglia

spheres imprints of peace respect the planet sicily contemporary painting claudio arezzo di trifiletti 474

Mazara del Vallo Visionaria Sicily needs love 28 Pavimento Etereo della radice celeste

spheres imprints of peace respect the planet sicily contemporary painting claudio arezzo di trifiletti 475

Mazara del Vallo Visionaria Sicily needs love 29 risveglio di guarigione nel mondo terrestre

spheres imprints of peace respect the planet sicily contemporary painting claudio arezzo di trifiletti 476

Mazara del Vallo Visionaria Sicily needs love 30 cielo soave

spheres imprints of peace respect the planet sicily contemporary painting claudio arezzo di trifiletti 477

Mazara del Vallo Visionaria Sicily needs love 31 compatta è la sua gente

spheres imprints of peace respect the planet sicily contemporary painting claudio arezzo di trifiletti 478

Mazara del Vallo Visionaria Sicily needs love 32 la voce dell'insieme contempla poesia

spheres imprints of peace respect the planet sicily contemporary painting claudio arezzo di trifiletti 479

Mazara del Vallo Visionaria Sicily needs love 33 Ogni margine è colmo d'armonia

spheres imprints of peace respect the planet sicily contemporary painting claudio arezzo di trifiletti 480

Agrigento Visionaria

“Profondo è l’odio che l’animo volgare nutre contro la bellezza” Ernst Jünger – Stremati si torna al principio, Quando una scintilla illuminava civiltà, La comprensione si divideva col pane, Le porte erano fatte di contenuto, Al bussare veniva intonato benvenuto. L’occhio era abituato a vedere oltre, Sentire oltre le apparenze, Simmetria dell’armonico sentire, Consuetudine del rivolgersi pacato, Erano tempi illuminati dalla fede e il rispetto. / Sfere Rispetto Pianeta 251/260 – Deposito una scintilla del mio essere, cerco riprendere alcuni tratti dell’anima di un trascorso, li sintetizzo in un racconto, circolare diviene la rotta. Il tempo si manifesta attraverso le rughe. Lineamenti sottili si diramano dalla pietra al legno fino alla terra, e in tutto ciò che viene vissuto dallo spazio che attraversa l’esistenza. Geometria senza confini, memoria del vissuto, elementi visivi e invisibili. Umanità, imperatrice dell’apparenza ritrova la superficie della ricerca alle prime lettere, gli zeri preceduti da numeri, l’incognita. Un futuro incerto si riversa nella poesia di un lume ad olio, il cigolio di una porta diviene rivelazione.

01 agrigento visionaria sicily needs love stremati si torna al principio

251 sfere acrylic claudio arezzo di trifiletti rispetto pianeta

02 agrigento visionaria sicily needs love quando una scintilla illuminava civiltà 252 sfere acrylic claudio arezzo di trifiletti rispetto pianeta 03 agrigento visionaria sicily needs love e la comprensione si divideva col pane 253 sfere acrylic claudio arezzo di trifiletti rispetto pianeta agrigento visionaria sicily needs love le porte erano fatte di contenuto 254 sfere acrylic claudio arezzo di trifiletti rispetto pianeta 05 agrigento visionaria sicily needs love al bussare veniva intonato benvenuto 255 sfere acrylic claudio arezzo di trifiletti rispetto pianeta 06 agrigento visionaria sicily needs love l'occhio era abituato a vedere oltre 256 sfere acrylic claudio arezzo di trifiletti rispetto pianeta 07 agrigento visionaria sicily needs love sentire oltre le apparenze 257 sfere acrylic claudio arezzo di trifiletti rispetto pianeta 08 agrigento visionaria sicily needs love simmetria dell'armonico sentire 258 sfere acrylic claudio arezzo di trifiletti rispetto pianeta 09 agrigento visionaria sicily needs love consuetudine del rivolgersi pacato 259 sfere acrylic claudio arezzo di trifiletti rispetto pianeta 10 agrigento visionaria sicily needs love erano tempi illuminati dalla fede e il rispetto

260 sfere acrylic claudio arezzo di trifiletti rispetto pianeta

Network of Art Fashion and Communication at the service of Nature

Catania @ Giovedì 17 Settembre alle ore 19.00 Amo/Re AmoTe

CT 2019 – “Liliana buongiorno, avrei desiderio di fare qualche scatto fotografico, alle splendide elaborazione dei tuoi studenti di fronte i Cerchi d’Oro che ho realizzato in Piazza Giovanni Verga”. CT 2020 – “Si Claudio il tempo è maturo, porterò i miei ragazzi ad abbracciare gli alberi, che portano il segno del tuo intervento d’Arte”. Questa è la premessa di un progetto nato senza alcuna pretesa, o forse col solo divenire voce di Coscienza.

Noi siamo dei "nani" rispetto a loro e dobbiamo guardarli con rispetto. Foto e pensiero di Giuseppe Schiros

Noi siamo dei “nani” rispetto a loro e dobbiamo guardarli con rispetto. Foto e pensiero di Giuseppe Schiros 

Piazze sottratte da posteggi, dove una volta correvano bambini, nidificavano uccelli di vari canti, oggi cadono rami, alberi chiedono rispetto. Come siamo potuti arrivare a tutto questo? Forse la velocità, il tempo sottratto potrà rispondere per risanare quella parte del presente che necessita nell’immediato salvaguardia. Eroi siamo tutti. Risveglio valore dell’esserci, il presente studia, il futuro è in pericolo, modelle e stilisti creano rivoluzione. Atto Concettuale, nessun palco, niente passerelle, barriere eliminate, bellezza inonda, trasforma, noi siamo un tutt’uno con Madre Terra, siamo testimonianza. Abiti nati da visioni, sofferti figli del sogno, fanno omaggio alla vita, testimoniano atto poetico, alchemico. Fine di un’era, l’inizio del cambiamento è in atto. Giovani talenti scendono in campo, entrano dentro le aiuole per portare omaggio, a loro fermi e inermi ma con un cuore di speranza sempre attivo, chiede incessantemente rispetto. Il Pianeta Merita Rispetto. (imprints of peace)

AmoRe AmoTe Cerchi d'Oro Piazza Verga

Green Christmas

Non perdere tempo, prendi nota, fotografa, lascia un ordine. Archivia, fai della memoria, riflessione, colore, visione, immaginazione. Il tronco di un Natale deluso, diventa fonte d’ispirazione, ritrovamento. Piazza, marciapiede, storia estranea, appartenenza voluta. Argilla assorbe, alchimizza, tiene in vita la forma. Rame conduce, illumina, equilibra, protegge.

Albero dei Buoni Propositi