Archivio tag: meditazione

Catania, Parco Gioeni

agricoltura manuale riscatta piana

parco gioeni catania

Siamo figli delle riviste, flusso di coscienza, pietra, terra cercano comunicare, realtà non è quella riflessa, risveglio di ciò che era. Velocità, efficienza, valore effimero. – Il sole giunge al tetto, oggi ha piovigginato, il cielo ha desiderato benedire la terra, uccellini intarsiano delicatamente il fluire del tempo. Humus, mi comprasti mazzetti di piantine ortive. Era grande quel libro di codice che provavi adoperare per fermare le crepe nel garage, tutto tremava, era iniziato il progetto metro. Alfredino, povero bambino, I ragazzi della prateria, ti piaceva farci vedere Aidi. Bello il tuo giardino, magico vedere le viti arrampicarsi sui pini. Natura, armonicamente vita si esprime. (Cicetto)

parco gioeni arte involontaria etna catania

meeting artists piedmont sicily

Tavole di legno, colori riciclati contengono forme. La cosa più preziosa che hai è la tua infanzia. Sincronia, armonia, alto il cielo, profonda la terra. Non ricordo il centro ma ricordo esserci stato. Ci nutriamo di pane e stelle, purtroppo è dall’invenzione della ruota che l’uomo sembra non comprendere il rispetto per la terra che ospita sentimento. Quando le connessioni sfuggono alla rete. 58/134/17/3 Numero fuori tempo, imprevedibile spazio sovrasta la forma, candida luce intona momento, memoria risiede, etere trasforma. AmoTe

Green Christmas

Non perdere tempo, prendi nota, fotografa, lascia un ordine. Archivia, fai della memoria, riflessione, colore, visione, immaginazione. Il tronco di un Natale deluso, diventa fonte d’ispirazione, ritrovamento. Piazza, marciapiede, storia estranea, appartenenza voluta. Argilla assorbe, alchimizza, tiene in vita la forma. Rame conduce, illumina, equilibra, protegge.

Albero dei Buoni Propositi