Archivio tag: archivio fotografico alessandra saccà

Alleggerire il carico

Sogno, riscatto della materia, imbattersi nella profonda fantasia, cera compagna di viaggio. Mezzanine Living

Meditare sotto un tetto stellato è la prerogativa che connette il micro al macro, che inizia al sogno benevolo, al respiro del cielo, al riscatto alchemico. Mezzanine Living

La sua essenza spirituale è femminile, le buone vibrazioni sono la base della condivisione. Mezzanine Living

Primi gradini essenziali per scorgere l’ascensore. Mezzanine Living

Casa, soffitta spirituale, silenzio e armonia, luce delle stelle. Mezzanine Living

C’è malessere nell’aria, al porto imponente una nave da guerra grigia. – Responsabilità, eccesivo consumo del comandare. Pasta simile, tavolo in comune. Mantenere il cuore fluido. Nonostante il pensiero possa anelare picchi di profondità, confidarsi con un sospiro ai cieli più alti. Scrivere cento parole, trattenerne solo cinque. Primi gradini essenziali per scorgere l’ascensore. Prendiamo appunti dai nostri incontri, nutriamo il nostro percorso. (Mario Andrea)

Sfere si realizzano dalla buccia del Galbanino, lasciarle assorbire il vissuto, la vibrazione. Mezzanine Living

Prendiamo appunti dai nostri incontri, nutriamo il nostro percorso. (Mario Andrea)

Rito trasmette, rafforza presente, condivide dimensione. Mezzanine Living

Proteggeranno semi di Vite, involucro rende omaggio alla pietra, cuore riconnette alla terra, alla sorgente. Mezzanine Living

Muri sentimentali, ponti del profondo mare, destinatari di un suono bambino. (Mezzanine Living)

Responsabilità, eccesivo consumo del comando. Mezzanine Living

Alleggerire il carico. Mezzanine Living

Artist studio house

Mia Piazza Giovanni Verga

the third flower

casa museo sotto l'etna claudio arezzo di trifiletti

Archivio Fotografico Alessandra Saccà +39 339 5384815 www.alessandrasacca.com

contemporary artist house

ricerca artista sicilia

world needs love imprints of peace

metropolitan museums

Ricordo un piccolo albero in fin di vita, natura compresa dentro un fiore che rende grazie, l’attenzione sovrasta i rami secchi che lo accompagnano in questo atto d’amore. Lacrime di un frutto in speranza. Ritrovare (Terre di Martorina) il cucciolo di Mandorlo riprendersi. Mia è la mia ombra buona, come i corridoi, le stanze di questa casa, sono profonde radici nell’essere che mi ha visto crescere. Spazio Cosmico, ambienti che riproducono in scala abitativa l’evoluzione vibrazionale del Pianeta. Da posteggiatore a giardiniere, volontà di rinascita.

Casa Museo Sotto l’Etna

quantum house

quantum house

imprints family