Tag Archives: visionär konstnär

Il cerchio dentro il quadro

Un Messaggio di Pace, un Racconto che possa Viaggiare per Mari e Oceani, Contrastare l’Abbassamento di Frequenza Attraverso Atti Concreti, Un Sogno Sociale. (Il Giardino dentro il giardino) – La Talpa Gigante Scaverà i Tunnel della Linea Ferroviaria Messina-Catania. (11 miliardi di euro) Grazie al Ponte sullo Stretto, permetterà di spostarsi tra Catania e Roma in poco più di 4 ore. / Sempre più veloce, la terra trema, le montagne soffrono e il pianeta chiede rispetto. (Sicilia Visionaria) / In questo momento i gabbiani emettono suoni mentre volano a forma circolare, questo mi solleva il morale. – Eclissi 8 Aprile Riscatto Pianeta Cortile delle Nevi (Bionsà), Piccoli Soli d’Argilla.

Il cerchio dentro il quadro eclissi 8 aprile 2024 cortile delle nevi

Eclissi 8 Aprile 2024 Bionsà Cortile delle Nevi Riscatto Pianeta

piccoli soli d'argilla eclissi 8 aprile 2024

Trasparenza

Nessuno è chiamato a scegliere tra l’essere in Europa e essere nel Mediterraneo, poiché l’Europa intera è nel Mediterraneo. (Aldo Moro) – Chi non ricorda svanisce dal tempo, dallo spazio, si autoesclude dall’esistenza. La memoria è la base del sentimento.

catania visionaria formikepazze trasparenza porta delle soluzioni

mezzanine living pietre millesimali rispetto pianeta sicily needs love

porta delle soluzioni catania visionaria trasparenza formikepazze

Il Mediterraneo è terra e mare insieme, è un mare circondato da terre, una terra bagnata dal mare. (Predrag Matvejevic) – Porta delle Soluzioni, Mezzanine Living, Catania Visionaria.

Interiorità della parola

pianetini di pace arte involontaria

Rimediare è un dovere, il limite è stato oltrepassato, le risorse barattate col nulla, la parola svuotata di contenuto, la coscienza è chiamata al risveglio. L’essenziale, le Palme insegnano vivere con poche gocce d’acqua. La Terra Trasforma, conserva, matura Vita. Non mi piace quando Mia sta con la faccia a muro, per questo la porto sempre con me. Il rifugio di un ragazzo che porta il pane in bici, un postino che bacia il suo amore in piazza, una curva che inaugura il sorriso, un fischio che chiama un riccio. Una pigna, un fuoco, una visione di un mondo che si rispetta con tutto il cuore. – Mi chiedevo se sotto la strada avessero lasciato la pietra antica, credo abbia altra consistenza (Sezione Municipio – Via Garibaldi). – Sono stato stupido a ritenere molti più intelligenti. Non sono cattivi, stanno solo dormendo.

1mqdb mezzanine living arte involontaria