Tag Archives: sicily art

Terra antica quanto la parola respirano i nostri cuori, varcano le nostre braccia, plasmano sentimento

Creare un ponte, metterci dentro sentimento, viaggiarci intorno, parlare con la luna, trovarci una famiglia universale, rendersi utile, fare del tempo un dovere. / Balconi erano ornati a festa, La parola placava tempesta, Ornamenti erano le gesta, Ogni spazio era consolidato, Niente era privato, Tutto sembrava essere rinato, Era un mondo in festa, Tutto era divenuto poesia, L’edera e il trifoglio sembravano danzare, Senza alcuna sosta il suono era melodia, E di quel paese la gente ne racconta con malinconia, Oggi tutto è fretta senza tempo, La natura è salvamento, Disegnare un cerchio nutrimento, Sedersi sotto un albero riflessione, Dinanzi una chiesa prodigio, Tutto ritorna come è passato, Nella speranza questa volta sia tramandato. (Agrigento Visionaria)

70 agrigento visionaria sicily needs love

51 agrigento visionaria sicily needs love i balconi erano ornati a festa

52 agrigento visionaria sicily needs love e la parola placava tempesta

53 agrigento visionaria sicily needs love ornamenti erano le gesta

54 agrigento visionaria sicily needs love ogni spazio era consolidato

55 agrigento visionaria sicily needs love di niente era privato

56 agrigento visionaria sicily needs love tutto sembrava essere rinato

57 agrigento visionaria sicily needs love era un mondo in festa

58 agrigento visionaria sicily needs love tutto era divenuto poesia

59 agrigento visionaria sicily needs love l'edera e il trifoglio sembravano danzare

60 agrigento visionaria sicily needs love senza alcuna sosta il suono era melodia

61 agrigento visionaria sicily needs love e di quel paese la gente ne racconta con malinconia

62 agrigento visionaria sicily needs love oggi tutto è fretta senza tempo

63 agrigento visionaria sicily needs love la natura è salvamento

64 agrigento visionaria sicily needs love disegnare un cerchio nutrimento

65 agrigento visionaria sicily needs love sedersi sotto un albero riflessione

66 agrigento visionaria sicily needs love dinanzi una chiesa prodigio

67 agrigento visionaria sicily needs love e tutto ritorna come è passato

68 agrigento visionaria sicily needs love nella speranza che questa volta sia tramandato

69 agrigento visionaria sicily needs love

social house contemporary artist

abstract sicily contemporary artist

mezzanine living interior designer

sicily interior designer

arte involontaria claudio arezzo di trifiletti

social house contemporary artist

In genere nei paesi arretrati, Italia compresa non essendoci scuole specializzate, anche i bambini prodigio vengono considerati autistici. Per me l’autistico ha dei grandi doni. Numero primo, non poter apprendere con metodi classici, quindi in totale sconnessione dalla classe. Purtroppo sono rari i professionisti in condizione di poter comprendere, anzi oserei dire che sono molto combattuti. In tenera età, ricordo avevo problemi d’apprendimento, mi affidarono ad una grande persona (Prof.ssa Tirreni), che in seguito entrò in contrasto con l’insegnante. Lei facendomi adoperare il metodo specifico, riusciva a farmi risolvere il compito in pochissimo tempo, però questo non poteva essere accettato. Ricordo ci fu una diatriba che i miei genitori si rifiutarono appoggiare, e quindi mi ritrovai in un mondo tutto mio, isolato. La situazione è triste, perché la verità è scomoda, conviene che queste rarità cadano in depressione o addirittura si autoannientano, perché potrebbero mettere in difficoltà la media.

Mezzanine Living

Archivio Fotografico Alessandra Saccà +39 339 5384815 www.alessandrasacca.com

casa sociale artista contemporaneo

социальный дом современный художник

sosiale huis kontemporêre kunstenaar

sozialer Künstler zeitgenössischer Künstler

mansarda d'autore

spice

L’amicizia è un legame che inizia con un incontro, cresce nel tempo a misura di spazio, si riconosce attraverso l’emozione della condivisione, si rispecchia nel bello, alleggerisce i mali, potenzia i beni. L’amicizia si riconosce, quando si è disposti ad accettare, nel rispetto delle proprie esperienze, che si tocca attraverso il cuore, si sente attraverso la luce, che gli occhi esprimono nell’incontro. Se non ci fosse stata l’amicizia, sarebbe sorta la sopraffazione, l’amicizia è rischio, ma è anche atto d’amore, è credo che guida attraverso la nostra percezione. Personalmente credo che un’amicizia, come un’alleanza, non ha mai fine, anche quando esistono periodi di apparente assenza delle parti, anche quando le persone che hanno avuto dono dell’amicizia, si discostano dal dono ricevuto, è il dono a fare ricordo, del primo incontro, e nel tempo, ricorda quando si ha cuore che non dimentica il bene, per seppellire il male, male rincontrato dentro. Dono, che ci porta a sconfiggere tutti quei fantasmi, che nella solitudine ferivano l’animo, ma che poi in fondo, non era altro che la miopia, nel vedere l’infinto disegno, delle strade visibili, e invisibili. Credo profondamente nella famiglia, comunità estesa ai deserti, alle foreste, e a tutto l’animato dello spazio.

spezia

spezia

formikepazze

La linea si chiama “formikepazze”, opere scelte per il 2013 sono 10 “imprints rome, abu dhabi, cairo, amsterdam, catania”. 12 t shirts per ogni opera, raccontano una storia che ha visto protagonisti fino ad oggi 15 paesi “imprints”. — presso  casa museo sotto l’etna.

formikepazze

formikepazze