Archivio della categoria: Ars gratia artis

Anonymous spiritual bridges

non è difficile

trasformare gramigna in grano

connessione fluidi albero

punti di vista

spriritual home

Non è difficile. Vetro visibile, trasparente, preparazione incontro fluidi, connessione albero. Ponti spirituali anonimi. Il Simeto (Simaethum in latino, Symaithos, Σύμαιθος in greco antico, Wādī Mūsā, ossia “Fiume di Mosè”, in arabo). Ero bimbo, ora lo sono di più. Immersi nella tecnologia, si rischia perdere il contatto col sentire, sentimento. Non credo si perda nessuno, ognuno in cuor proprio conserva bellezza incontrata. Ci si può imbattere nel preconfezionato, l’augurio è il risveglio. Tempi duri per i sognatori.

gratitude

bouganville

Bouganville, Via Proserpina Catania

restituire spazio alla terra

Bisogna esseri grati a chi si prende cura del nostro ossigeno. Via Proserpina

storia nascosta

Bisogna esseri grati a chi si prende cura del nostro ossigeno. Immagini andate vengono ricordate. Giornata di mare, aria serena, sabbia pulita, tramonti di un mondo presente al chiaro di luna. 

Desidero una terra in vacanza

Pioggia di luna piena sul pavimento di un parco sottratto. Catania, Piazza Giovanni Verga.

Le sanzioni le merita la politica che ancora non ha elaborato un piano di riutilizzo delle materie. 

Pioggia di luna piena sul pavimento di un parco sottratto (Catania, Piazza Giovanni Verga) – Le sanzioni le merita la politica che ancora non ha elaborato un piano di riutilizzo delle materie.

Suspended Time

Quante cose inutili affollano la nostra testa

Tempo sospeso, nodo al cuore. Quante cose inutili affollano la nostra testa.

Uomini facili hanno reso questo tempo misero e difficile.

social house contemporary artist

abstract sicily contemporary artist

mezzanine living interior designer

sicily interior designer

arte involontaria claudio arezzo di trifiletti

social house contemporary artist

In genere nei paesi arretrati, Italia compresa non essendoci scuole specializzate, anche i bambini prodigio vengono considerati autistici. Per me l’autistico ha dei grandi doni. Numero primo, non poter apprendere con metodi classici, quindi in totale sconnessione dalla classe. Purtroppo sono rari i professionisti in condizione di poter comprendere, anzi oserei dire che sono molto combattuti. In tenera età, ricordo avevo problemi d’apprendimento, mi affidarono ad una grande persona (Prof.ssa Tirreni), che in seguito entrò in contrasto con l’insegnante. Lei facendomi adoperare il metodo specifico, riusciva a farmi risolvere il compito in pochissimo tempo, però questo non poteva essere accettato. Ricordo ci fu una diatriba che i miei genitori si rifiutarono appoggiare, e quindi mi ritrovai in un mondo tutto mio, isolato. La situazione è triste, perché la verità è scomoda, conviene che queste rarità cadano in depressione o addirittura si autoannientano, perché potrebbero mettere in difficoltà la media.

Mezzanine Living

Archivio Fotografico Alessandra Saccà +39 339 5384815 www.alessandrasacca.com

casa sociale artista contemporaneo

социальный дом современный художник

sosiale huis kontemporêre kunstenaar

sozialer Künstler zeitgenössischer Künstler

mansarda d'autore

The map of the ancient world