Archivio della categoria: sicily needs love

Palermo Visionaria

A Palermo, più che altrove in Sicilia, le epoche storiche rivelate dai differenti stili architettonici si sovrappongono. Il centro testimonia di un tempo più vicino, quando la città con i suoi teatri, i suoi palazzi, le sue piazze barocche e suoi trionfali accessi al mare, contendeva a Napoli il primato urbano del Regno della due Sicilie. Ricordi di un tempo ben più remoto cela invece il Monte Pellegrino: a poca distanza dai grattacieli, in caverne abitate dall’uomo preistorico, sono venuti alla luce graffiti rupestri di arcaica bellezza. (Leonardo Sciascia) / Sfere Rispetto Pianeta 221/230 – Giardino dei Giusti. Mi sono seduto all’ombra di un albero, l’alito del vento, la consolazione, le foglie afflitte dal caldo sembravano attendere la frescura della notte, che mondo sarebbe se le risorse venissero disperse! Acqua bene prezioso, inestimabile nutre la vita.

27 palermo visionaria sicily needs love

28 palermo visionaria sicily needs love

29 palermo visionaria sicily needs love

221 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

30 palermo visionaria sicily needs love

222 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

31 palermo visionaria sicily needs love

223 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

32 palermo visionaria sicily needs love

224 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

33 palermo visionaria sicily needs love

225 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

34 palermo visionaria sicily needs love

226 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

35 palermo visionaria sicily needs love giardino dei giusti

227 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

36 palermo visionaria sicily needs love

228 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

37 palermo visionaria sicily needs love

229 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

38 palermo visionaria sicily needs love

230 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

39 palermo visionaria sicily needs love

Siracusa Visionaria

Welcome, Isola di Ortigia (141/150 Sfere Acrylic Respect Planet) Intelligenza Emotiva, Stazione Ferroviaria Mia Piede Lungo, Patentino Etico Conoscenza della Memoria, Linearità di un Pensiero con l’Appendice, Fortezza del Suo Candore, Disegni del Vento, Rispetto del Decoro, Economia Circolare Pietra Bianca, Affacci di Poesia, Pietre Narranti, Emozione Solletica Memoria, Trovare il Punto, Prediche del Bene, Contemporaneità del Vivere, Respiro della Terra, Passeggiando si Respira, Color Pastello Terra Derubata, Passaggio della Velocità, Passaggi di Frontiera, Meditazione del Silenzio, Quando un Giorno di Notte. – Proveranno metterti un vestito che non ti appartiene, ci proveranno dalla nascita, ti confonderanno fino a convincersi che era l’unico modo per elevarsi, senza tenere conto che nel tempo le verità germogliano anche dalla pietra. Abbi compassione, cammina e osserva quanta diffidenza ha radicato nel cuore della gente, non tenerne cura, sii gentile e ignora.

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 60 intelligenza emotiva

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 85 stazione ferroviaria mia piede lungo

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 59 patentino etico conoscenza della memoria

141 sfere acrylic painting respect planet claudio arezzo di trifiletti

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 62 linearità di un pensiero con l'appendice

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 63 fortezza del tuo candore

142 sfere acrylic painting respect planet claudio arezzo di trifiletti

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 66 disegno del vento

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 67 rispetto del decoro

143 sfere acrylic painting respect planet claudio arezzo di trifiletti

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 68 economia circolare pietra bianca

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 69 affacci di poesia

144 sfere acrylic painting respect planet claudio arezzo di trifiletti

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 70 pietre narranti

145 sfere acrylic painting respect planet claudio arezzo di trifiletti

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 71 emozione solletica memoria

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 72 trovare il punto

146 sfere acrylic painting respect planet claudio arezzo di trifiletti

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 73 prediche del bene

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 75 contemporaneità del vivere

147 sfere acrylic painting respect planet claudio arezzo di trifiletti

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 78 respiro della terra

148 sfere acrylic painting respect planet claudio arezzo di trifiletti

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 77 passeggiando si respira

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 79 color pastello terra derubata

149 sfere acrylic painting respect planet claudio arezzo di trifiletti

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 80 passaggio della velocità

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 81 passaggi di frontiera

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 83 meditazione del silenzio

150 sfere acrylic painting respect planet claudio arezzo di trifiletti

siracusa visionaria ortigia sicily needs love 84 quando un giorno di notte

Ibla Visionaria

Ibla è sentimento, profondità del ricordo, emozione del passaggio. Respiro bambino, magia del mattino, poesia del tramonto, mistero della notte. Ogni pietra trascina dentro una storia che non dimentica e mantiene. Gioie e dolori, comunità unita dal codice e dalla memoria. Famiglie intrecciate, passaggi rituali, concentrici nell’interiorità del cuore che ascolta il respiro della montagna, dimensione narrata quanto dimenticata. Il passaggio dalla materia alla contemplazione dell’invisibile spazia nel tempo, solletica i tetti nel sogno fino alle prime luci per il ritorno al fiume, alla vallata, al candido Irminio. / Il Giardino delle Chiese, Antiche Strade Alberi Raccontano – Nettuno – Suoni d’Acqua, Battesimi in Festa – Principessa Mia Pietra Bianca, Semi di Fortuna.

Il Giardino delle Chiese ibla visionaria ragusa sicily needs love

antiche strade alberi raccontano 1mqdb ibla visionaria ragusa sicily needs love

antica strada per giarratana ibla visionaria ragusa sicily needs love

Sogno Bene Comune Capitale Buone Azioni 1mqdb ibla visionaria ragusa sicily needs love

Cappuccini e Nettuno ibla visionaria ragusa sicily needs love

Colli Iblei Radici del Mito ibla visionaria ragusa sicily needs love

Dono dell'esistenza ibla visionaria ragusa sicily needs love

parlare con gli elementi della vallata ibla visionaria ragusa sicily needs love

Pietra Bianca e Semi di Fortuna Mia ibla visionaria ragusa sicily needs love

Un disegno per giardino ibla visionaria ragusa sicily needs love

Racconto di un paese in collina ibla visionaria ragusa sicily needs love

architettura paesaggistica verde urbano villa comunale ibla visionaria ragusa sicily needs love

spiritualità di un giardino di silenzio ibla visionaria ragusa sicily needs love

Suoni d'acqua e battesimi in festa ibla visionaria ragusa sicily needs love

sicilia terra di memoria ibla visionaria ragusa sicily needs love

principessa mia giardino ibleo antica strada per giarratana Ibla Visionaria Ragusa Sicily needs love

architettura di altri tempi verde urbano ibla visionaria ragusa sicily needs love

specchi d'acqua giardino ibla visionaria ragusa sicily needs love verde urbano

contemporary artist ibla visionaria ragusa sicily needs love

Melodic Visions

Cattedrale di Sant'Agata

Via San Calogero Natura Protegge 1mqdb

primitivo verde urbano

foglie forme geometriche

pozzo di gammazita bar dei miracoli

pianetini di pace

Cattedrale di Sant’Agata – Via San Calogero Natura Protegge – Primitivo Verde Urbano – Foglie Forme Geometriche  – Bar dei Miracoli Pozzo di Gammazita  –  Pianetini di Pace Catania. L’amicizia, sempre stato un punto fermo. Tempo del Silenzio, Visione Melodiche.

Anonymous spiritual bridges

non è difficile

trasformare gramigna in grano

connessione fluidi albero

punti di vista

spriritual home

Non è difficile. Vetro visibile, trasparente, preparazione incontro fluidi, connessione albero. Ponti spirituali anonimi. Il Simeto (Simaethum in latino, Symaithos, Σύμαιθος in greco antico, Wādī Mūsā, ossia “Fiume di Mosè”, in arabo). Ero bimbo, ora lo sono di più. Immersi nella tecnologia, si rischia perdere il contatto col sentire, sentimento. Non credo si perda nessuno, ognuno in cuor proprio conserva bellezza incontrata. Ci si può imbattere nel preconfezionato, l’augurio è il risveglio. Tempi duri per i sognatori.

gratitude

bouganville

Bouganville, Via Proserpina Catania

restituire spazio alla terra

Bisogna esseri grati a chi si prende cura del nostro ossigeno. Via Proserpina

storia nascosta

Bisogna esseri grati a chi si prende cura del nostro ossigeno. Immagini andate vengono ricordate. Giornata di mare, aria serena, sabbia pulita, tramonti di un mondo presente al chiaro di luna. 

pensiero indipendente

Tutto splende di luce quando torna parola, Veicolare messaggio comune, salvaguardia Pianeta necessita pensiero. Dentro l’alito del vento risiede parola. Notte, una torre indica sentiero, mare sommerge e riflette, distrugge e ricompatta sotto altra forma. Veste della creazione, omaggio a Nettuno. Eolie nel cuore (Alicudi) – 30/10/10/10 Work in Progress Acrylic 61/51 cm.

arte involontaria omaggio alicudi eolie

mezzanine living sicily contemporary art

Claudio Arezzo di Trifiletti Alicudi

fili d'oro respect planet

acrylic contemporary world

quando le eolie si portano dentro il cuore

Notizie dall’etere

fiori di strada

Non ci è chiaro che pur di distrarci prenderebbero a fuoco l’acqua. Vorrei sapere, i satelliti che molti hanno visto in Sicilia la notte del 23 Maggio alle ore 23, da dove sono stati lanciati e come ci sono arrivati? Torre Zefiro A, L.go Paisiello due la vendetta, ma andate a togliere il lippo dalla fontana. Siamo nati per amarci ma Ancora c’è gente che non riesce ad uscire dal personaggio. Fiori di strada, Catania.

Catania, Piazza Giovanni Verga

La fontana porta il sigillo di un galantuomo, per chi non conosce la storia il suo nome è Carmelo Mendola. Amareggiato di tutte le cose che non vanno, i senza dimora al freddo, la politica del cemento, l’ingiustizia della parola. Avevo sentito di una cifra per il restauro che sembra più una mangiatoia, quella non è più una piazza ma un posteggio, la fontana è memoria da proteggere, cosa importante servono più alberi e meno macchine, il mondo è cambiato, la terra desidera respirare.