Archivio della categoria: comunità

Anonymous spiritual bridges

non è difficile

trasformare gramigna in grano

connessione fluidi albero

punti di vista

spriritual home

Non è difficile. Vetro visibile, trasparente, preparazione incontro fluidi, connessione albero. Ponti spirituali anonimi. Il Simeto (Simaethum in latino, Symaithos, Σύμαιθος in greco antico, Wādī Mūsā, ossia “Fiume di Mosè”, in arabo). Ero bimbo, ora lo sono di più. Immersi nella tecnologia, si rischia perdere il contatto col sentire, sentimento. Non credo si perda nessuno, ognuno in cuor proprio conserva bellezza incontrata. Ci si può imbattere nel preconfezionato, l’augurio è il risveglio. Tempi duri per i sognatori.

Eating Art

geranio

lantana

un mondo a colori

spring in the world

simbiosi

il bosco delle yucche

radici glicine

simmetrie scalze

delirio ambulante

Insegniamo ai più innocenti la guerra attraverso il gioco. Delirio ambulante, simmetrie scalze. Ho cercato fare del bene, a volte ho fallito. Come in ogni odore risiede memoria, anche nella luce rivive storia. Non faccio questo mestiere, per me è vocazione. Casa, custodisco, affido e condivido, desidero essere rassicurato. Entrare in questo spazio trasforma, a volte ricevo lettere dagli ospiti precedenti, raccontano quanto sia stato coinvolgente visitare Catania vivendo Mezzanine.

Casa Museo Sotto l'Etna

Casa Museo Sotto l’Etna

Suspended Time

Quante cose inutili affollano la nostra testa

Tempo sospeso, nodo al cuore. Quante cose inutili affollano la nostra testa.

Uomini facili hanno reso questo tempo misero e difficile.