Archivio della categoria: reconstruction

Momenti custodiscono alchimia

Di tutte le cose che la saggezza procura per ottenere un’esistenza felice la più grande è l’amicizia. (Epicuro) – Altro non sono che preziosi semi. Si diventa amici incontrandosi, ci si affeziona riconoscendoci. In quel fogliettino dietro quel cucchiaio risanato il nostro primo contatto, alle spalle la stufa. / Una volta l’opera era organizzare una festa, pensavo ad ogni invitato che entrava in contatto col mio mondo, e da lì immaginavo l’atmosfera, fino ad arrivare alla realizzazione. Crescendo ho compreso che l’opera andava manifestata attraverso un messaggio, da quel momento ho ricercato la mia essenza. (L’arte del ricordo)

preziosi semi mezzanine living arte involontaria claudio arezzo di trifiletti

mezzanine living l'arte del ricordo

Anonymous spiritual bridges

non è difficile

trasformare gramigna in grano

connessione fluidi albero

punti di vista

spriritual home

Non è difficile. Vetro visibile, trasparente, preparazione incontro fluidi, connessione albero. Ponti spirituali anonimi. Il Simeto (Simaethum in latino, Symaithos, Σύμαιθος in greco antico, Wādī Mūsā, ossia “Fiume di Mosè”, in arabo). Ero bimbo, ora lo sono di più. Immersi nella tecnologia, si rischia perdere il contatto col sentire, sentimento. Non credo si perda nessuno, ognuno in cuor proprio conserva bellezza incontrata. Ci si può imbattere nel preconfezionato, l’augurio è il risveglio. Tempi duri per i sognatori.